Image
Image

SPONDE SONORE

Sponde Sonore è la rassegna annuale di concerti che l’Associazione Tavola Tonda organizza dal 2017 all’interno dei Cantieri Culturali alla Zisa a Palermo. 

Il programma spazia dal jazz alla world music, dalla musica d’autore alle incursioni nell’elettronica, anche all’interno dello stesso concerto, ma con un unico denominatore: la capacità di raccontare il presente partendo dalle radici a cui si è legati, anagraficamente o affettivamente.

SCUOLA DI DANZA POPOLARE

"La danza è la madre delle arti.
Musica e poesia si determinano nel tempo,
le arti figurative e l’architettura nello spazio:
la danza vive ugualmente nel tempo e nello spazio.
In essa creatore e creazione, opera e artista, fanno tutt’uno”
Curt Sachs, Storia della danza

Preparatevi a un viaggio in punta di piedi dal Sud Italia alla Francia, dalla Spagna alla Grecia, con puntate in Irlanda e nell'Europa dell'Est...
I corsi di danza tradizionale di Arci Tavola Tonda sono condotti da Barbara Crescimanno

SCUOLA DI MUSICA POPOLARE

Secondo quanto affermato dall’UNESCO a Parigi nel 1989,
rivolgendosi ai Governi dei Paesi membri:
«la cultura tradizionale e popolare fa parte del patrimonio universale dell’umanità,
[essa] è un potente mezzo di riavvicinamento dei diversi popoli e gruppi sociali
e di affermazione della loro identità culturale»
La musica è una tra le forme privilegiate all’interno del processo comunicativo umano. Essa racchiude in sé simboli, concetti e oggetti prodotti da una cultura in uno spazio e in un tempo, e può essere assunta come paradigma attraverso cui poter leggere una cultura.
Cosa intendiamo per ‘popolare’? Da un lato, la possibilità di accedere per tutte e tutti alle lezioni e, dall’altro, il porre l’attenzione sugli strumenti e i ritmi della tradizione popolare siciliana e del Mediterraneo.
Durante l'anno gli allievi e le allieve seguiranno le lezioni di strumento e gli incontri di musica d'insieme, propedeutici all'ingresso nell'Orchestra Popolare di Arci Tavola Tonda.
I corsi della Scuola di Musica Popolare sono: Tamburo a Cornice, Flauto Traverso, Organetto, Fisarmonica, Violino, Mandolino, Tecnica Vocale, Coro, Chitarra.

SCUOLA DI DANZA POPOLARE

"La danza è la madre delle arti.
Musica e poesia si determinano nel tempo,
le arti figurative e l’architettura nello spazio:
la danza vive ugualmente nel tempo e nello spazio.
In essa creatore e creazione, opera e artista, fanno tutt’uno”
Curt Sachs, Storia della danza

SCUOLA DI MUSICA POPOLARE

Secondo quanto affermato dall’UNESCO a Parigi nel 1989, rivolgendosi ai Governi dei Paesi membri:
«la cultura tradizionale e popolare fa parte del patrimonio universale dell’umanità, [essa] è un potente mezzo di riavvicinamento dei diversi popoli e gruppi sociali e di affermazione della loro identità culturale».
Avvicinarsi al piacere e alla gioia della danza, attraverso brani e ritmi carichi di vita e di storie, di colori e culture differenti tra loro. Danzando si percorre la geografia dei paesi e la storia delle società, si viaggia per ricercare le radici del ritmo e della relazione nel corpo fisico e nel movimento, esercitando le capacità di ascolto di sé, dell’altro e del gruppo tramite il passo, la voce e l’orecchio, sviluppando le capacità propriocettive; riscoprendo le potenzialità di comunicazione fisico-emotiva di danze e suoni delle tradizioni che culturalmente sacralizzano la comunità come luogo di condivisione.
Preparatevi a un viaggio in punta di piedi dal Sud Italia alla Francia, dalla Spagna alla Grecia, con puntate in Irlanda e nell'Europa dell'Est...
I corsi di danza tradizionale di Arci Tavola Tonda sono condotti da Barbara Crescimanno
La musica è una tra le forme privilegiate all’interno del processo comunicativo umano. Essa racchiude in sé simboli, concetti e oggetti prodotti da una cultura in uno spazio e in un tempo, e può essere assunta come paradigma attraverso cui poter leggere una cultura.
Cosa intendiamo per ‘popolare’? Da un lato, la possibilità di accedere per tutte e tutti alle lezioni e, dall’altro, il porre l’attenzione sugli strumenti e i ritmi della tradizione popolare siciliana e del Mediterraneo.
Durante l'anno gli allievi e le allieve seguiranno le lezioni di strumento e gli incontri di musica d'insieme, propedeutici all'ingresso nell'Orchestra Popolare di Arci Tavola Tonda.
I corsi della Scuola di Musica Popolare sono: Tamburo a Cornice, Flauto Traverso, Organetto, Fisarmonica, Violino, Mandolino, Tecnica Vocale, Coro, Chitarra.
Image

DANZA POPOLARE

Preparatevi a un viaggio in punta di piedi dal Sud Italia alla Francia, dalla Spagna alla Grecia, con puntate in Irlanda e nell'Europa dell'Est...
I corsi di danza tradizionale di Arci Tavola Tonda sono condotti da Barbara Crescimanno

Image

MUSICA POPOLARE

Cosa intendiamo per ‘popolare’? Da un lato, la possibilità di accedere per tutte e tutti alle lezioni e, dall’altro, il porre l’attenzione sugli strumenti e i ritmi della tradizione popolare siciliana e del Mediterraneo.
I corsi della Scuola di Musica Popolare sono: Tamburo a Cornice, Tecnica Vocale, Coro, Chitarra.
Image

CHORÓS. Danze, Voci e Ritmi del Sud Italia

Alle origini della tradizione teatrale occidentale sta il coro greco, un ‘personaggio collettivo’ che in onore di Dioniso, dio dell’ebbrezza, si muove, danza, canta all’unisono.
Il coro della tragedia del periodo classico è nato sull’archetipo dei cori di Ninfe e Muse, da cui derivano anche i cori iniziatici di adolescenti e giovani donne e uomini del mondo greco arcaico.
Nel Sud Italia e in Sicilia le più antiche attestazioni archeologiche riguardanti la danza e la musica sono legate al mondo rituale delle dee, delle loro sacerdotesse e offerenti, e, fino al secolo scorso, il tamburo a cornice era uno strumento rituale prettamente femminile (vedi Atlante del tamburo a cornice in area Euromediterranea).
Chiunque oggi voglia studiare arti performative, teatro, canto, percussioni, danza, è a queste radici che deve guardare, ad un mondo in cui ciò che oggi è separato in discipline differenti nasceva intrecciato insieme.

Il percorso di formazione proposto, della durata di due anni, è suddiviso in due lezioni settimanali che prevedono insegnamenti:
- sul movimento ritmico relativo alle coreutiche del Sud Italia e su tecniche di respiro e vocalità, con elementi introduttivi alla pedagogia del gruppo e del movimento;
- sulle tecniche sul tamburo a cornice.

Il percorso coreutico e quello percussivo si svilupperanno parallelamente: sarà affrontato contemporaneamente lo stesso repertorio dal punto di vista del ritmo dei passi e della tecnica sul tamburo.

Agli appuntamenti settimanali si affiancheranno incontri intensivi di approfondimento, a cadenza mensile, sulle numerose tematiche affrontate durante il percorso di studio, sia ‘tecniche’ che teoriche.

Image

CHORÓS

Danze, Voci e Ritmi del Sud Italia

Alle origini della tradizione teatrale occidentale sta il coro greco, un ‘personaggio collettivo’ che in onore di Dioniso, dio dell’ebbrezza, si muove, danza, canta all’unisono.

Il percorso di formazione proposto è suddiviso in due lezioni settimanali che prevedono insegnamenti:
- sul movimento ritmico relativo alle coreutiche del Sud Italia e su tecniche di respiro e vocalità, con elementi introduttivi alla pedagogia del gruppo e del movimento;
- sulle tecniche sul tamburo a cornice.
Qui il percorso completo...
Image
Image

SPONDE SONORE

Sponde Sonore è la rassegna annuale di concerti che l’Associazione Tavola Tonda organizza dal 2017 all’interno dei Cantieri Culturali alla Zisa a Palermo. 

L'offerta artistica proposta da Sponde Sonore negli anni si è mossa nel solco della musica contemporanea e d'autore e, come si evince dal nome stesso della rassegna, punta a offrire un ventaglio di suoni, stili, generi e a far incontrare generazioni di artiste e artisti che hanno messo in moto processi di innovazione, rielaborazione e interpretazione delle tradizioni musicali, sia italiane che internazionali. Il programma spazia quindi dal jazz alla world music, dalla musica d’autore alle incursioni nell’elettronica, anche all’interno dello stesso concerto, ma con un unico denominatore: la capacità di raccontare il presente partendo dalle radici a cui si è legati, anagraficamente o affettivamente.

Image

LA LIUTERIA POPOLARE

Chitarre, violini, strumenti a plettro, tamburi a cornice, nel nostro laboratorio non ci facciamo mancare niente...

Il laboratorio di liuteria è il risultato di un progetto che ha formato dieci artigiani e artigiane capaci di riparare, restaurare, costruire strumenti acustici, con particolare attenzione verso quelli di tradizione, in un contesto in cui tale arte ormai si sta rapidamente perdendo. Due degli allievi del gruppo originario al termine della formazione sono divenuti i responsabili della Liuteria Popolare di Arci Tavola Tonda.
Veniteci a trovare ai Cantieri Culturali alla Zisa!
Image

LA SALA REGISTRAZIONE

Lo Studio di Registrazione di Arci Tavola Tonda è dedicato al grande musicista palermitano Giuseppe Leopizzi.

Una sala di ripresa di circa 20 mq e una regia poco più piccola, che si affaccia anche sul grande palco della sala concerti per registrare ensemble più larghi, insieme a tutti gli altri comfort del circolo Arci - dalla caffetteria ai divani, dalla liuteria alla sala prove - permettono di concentrarsi completamente nel processo creativo e rendono l'esperienza della registrazione un vero piacere.
Provare, è il caso di dirlo, per credere...

PROSSIMI EVENTI

LABORATORIO DI CANTO con RACHELE ANDRIOLI
Workshop
24-02-2024 16:00 - 25-02-2024 18:30
40 euro
Nuovo appuntamento di un ciclo di incontri dedicati al canto popolare che vedrà ogni mese fino a maggio 2024, per un intero fine settimana, alternarsi grandi interpreti e grandi docenti.
Per il laboratorio di febbraio ritorna a Tavola Tonda Rachele Andrioli e per noi è sempre un piacere...
MICHELE PICCIONE Sound(E)scapes @ SPONDE SONORE
Concerti
24-02-2024 22:00
7 euro

Sound(E)scapes è il nuovo progetto solista del polistrumentista Michele Piccione in cui, attraverso l’uso di una LoopStation, che permette di costruire un arrangiamento in real time, e di oltre 20 strumenti musicali provenienti da diverse parti del mondo, crea veri e propri paesaggi sonori che trasportano lo spettatore in lungo e il largo per l’Europa e il Mediterraneo.

MARC RIBOT @ SPONDE SONORE
Concerti
09-03-2024 22:00
20 euro
Ritorna a Palermo dopo oltre 12 anni un monumento della musica internazionale. Sponde Sonore è orgogliosa di ospitare il concerto di Marc Ribot che si terrà presso la Sala De Seta ai Cantieri Culturali alla Zisa sabato 9 marzo alle 22.
 
Biglietto di ingresso: 20 euro (inclusi diritti di prevendita).
Biglietteria online: https://link.dice.fm/D3ab7330e332
LA CANTIGA DE LA SERENA @ SPONDE SONORE
Concerti
15-03-2024 21:30
10 euro

La Cantiga de la Serena è un ensemble di musicisti e ricercatori pugliesi che da anni si dedica al recupero ed alla rielaborazione della musica antica e tradizionale del bacino del Mediterraneo, vero e proprio ponte culturale tra Occidente e Oriente. Un viaggio millenario nella musica del Mediterraneo tra i ritmi ipnotici della tarantella del sud Italia, le ammalianti melodie ebraiche, i tempi dispari della musica mediorientale.

HIRAM SALSANO @ SPONDE SONORE
Concerti
06-04-2024 22:00
10 euro

Hiram Salsano presenta a Palermo "Bucolica", album di debutto della musicista campana: «Bucolica è una dimensione sonora che parte dalle campagne e dalla tradizione orale del Meridione italiano, attraverso canti arcaici, donati alla contemporaneità. Una trasmissione di memorie, che prova a rivivere con un’esigenza fortemente attuale. “Rocce, fili d’erba, mirto e lentisco; voglio perdermi e ritrovarmi fra questi elementi”».

MAX MANFREDI & FEDERICO SIRIANNI @ SPONDE SONORE
Concerti
12-04-2024 21:30
10 euro

Max Manfredi e Federico Sirianni sono i due cantautori genovesi più rappresentativi attualmente in attività e sono definiti gli eredi della grande scuola genovese della musica d’autore. Nello spettacolo, oltre a portare in scena le canzoni dei loro nuovi album, Manfredi e Sirianni raccontano Genova e i grandi cantautori di quella scena, con un occhio particolare a Fabrizio De Andrè che, con Max Manfredi, ha cantato il bellissimo brano “La fiera della Maddalena”

AFRICHE IN ESILIO con MONIKA BULAJ @ SPONDE SONORE
Spettacolo
19-04-2024 21:30
10 euro

Insieme ai concerti, la rassegna di quest'anno si arricchisce con lo spettacolo Afriche in esilio, di e con Monika Bulaj, che si muove con agilità tra fotografia, teatro, musica, antropologia, storia delle religioni e giornalismo. Un ritratto corale, una mappa visiva e umana dei luoghi di partenza e di arrivo della tratta degli schiavi, dall'Africa al "Nuovo Mondo": Haiti, Cuba, Brasile.

BRANCALEONE PROJECT | ALESSIA TONDO @ SPONDE SONORE
Concerti
11-05-2024 21:30
12 euro

Un doppio concerto per una serata tutta pugliese a Sponde Sonore.

Brancaleone Project è un ensemble formato da Giuseppe Spedicato al basso tuba, Rocco Nigro alla fisarmonica e Giorgio Distante alla tromba, presentano a Palermo il nuovo disco Gradisca.

Alessia Tondo, cantante e autrice del Canzoniere Grecanico Salentino, tra le voci più rappresentative della nuova scena folk/world italiana, ha debuttato nel 2021 con il suo primo album Sita da lei scritto ed interpretato, che ha ricevuto un'ottima risposta da stampa e pubblico ed è stato giudicato tra i 10 migliori dischi di world del 2021.

EMILIA ZAMUNER & MASSIMO MORICONI @ SPONDE SONORE
Concerti
24-05-2024 21:30
12 euro

Emilia Zamuner e Massimo Moriconi combinano virtuosismo, melodia e senso dell’ironia nella formula del duo voce e contrabbasso, una formula con cui affrontano con spavalda musicalità e con empatia travolgente un repertorio ampio, costituito da standard del jazz, classici della canzone d’autore italiana e brani originali.

OMAR SOSA & GUSTAVO OVALLES @ SPONDE SONORE
Concerti
05-06-2024 21:30
20 euro

Omar Sosa è uno di quei nomi che non hanno bisogno di molte presentazioni. Il compositore e pianista cubano, classe 1965, nominato sette volte ai Grammy, è uno dei jazzisti più versatili e completi della sua generazione. Il suo suono e lo stile unico si sposa perfettamente con le percussioni multicolori e multiformi (tamburi Bata, congas, bongos, quitiplas, maracas, guiro, piatti e altro) del percussionista venezuelano Gustavo Ovalles.


DOVE SIAMO

Arci Tavola Tonda si trova a Palermo presso il Padiglione 18A dei Cantieri Culturali alla Zisa - un'area di 55mila mq di capannoni di archeologia industriale cui si accede da Via P. Gili n. 4.

FACEBOOK

Le ultime notizie dalla nostra pagina Facebook e gli eventi programmati in tempo reale

FACEBOOK

Le ultime notizie dalla nostra pagina Facebook e gli eventi programmati in tempo reale

ISCRIVITI ALL'ARCI

Image

SOSTIENI LE NOSTRE ATTIVITÀ