Arci Tavola Tonda - Sponde 2019-20
Image

SPONDE SONORE 2019/20

Francia, Belgio, Estonia, Palestina, Africa, Sicilia, Sardegna, Toscana e Puglia sono i luoghi di provenienza delle artiste e degli artisti che animeranno la fantastica stagione 2019/20 dei concerti di Sponde Sonore, rassegna annuale organizzata da Arci Tavola Tonda che si concluderà a maggio 2020.

Spazieremo dalle sonorità del nostro Sud Italia, con Trio Zoè e Ballade Ballade Bois, al blues tuareg dei Terakaft eccezionalmente accompagnati da Cesare Basile, dalle delicate note del kannel estone di Anna-Liisa Eller ai fiati e agli ottoni dei palestinesi Al Raseef, dai canti popolari di Riccardo Tesi e Maurizio Geri ai balfolk dei Naragonia e del duo Brotto-Milleret.
La Sicilia sarà ovviamente presente con il progetto InKantu di Antonio Smiriglia e con la splendida voce di Oriana Civile.

Dieci concerti imperdibili con il meglio della musica etno-trad ma non solo.

In collaborazione con Institut français Palermo, Forst in Sicilia, Funder35, Curva Minore e con il supporto di Maghweb e Decibel Store

Per info e prenotazioni:
info@tavolatonda.org | 329 0698188

COSTO ABBONAMENTO all'intera rassegna 50 euro (per 50 abbonamenti disponibili).

MODALITÀ DI PAGAMENTO
- Bonifico sul c/c presso Banca Etica:
IBAN IT62U0501804600000011455680
- Eventbrite:
https://www.eventbrite.com/e/sponde-sonore-201920-rassegna-di-concerti-tickets-79739371607
- Contanti:
presso Arci Tavola Tonda
dal lunedì al giovedì dalle 16.30 alle 20.30
Padiglione 18A, Cantieri Culturali alla Zisa,
Via P. Gili n. 4 - Palermo

I biglietti per il singolo evento saranno messi in vendita a ridosso della data del concerto.

Ingresso riservato ai soci Arci.

____________________________________________________


PROGRAMMA DEI CONCERTI

TRIO ZOÈ (Puglia) | 6 dicembre 2019
Un viaggio nella canzone popolare salentina interpretati in maniera schietta, sullo stile della bassa musica, senza orpelli e contaminazioni, così come sono stati appresi dai detentori della tradizione viva di cui i nostri sono tra i più autorevoli interpreti ed eredi.
Classici della tradizione, quindi, rivisitati dai fondatori di Officina Zoè, forza motrice di quel movimento di rinascita della tradizione musicale salentina, che ha portato oggi alla ribalta internazionale il Salento e le sue irreplicabili specificità locali.
Con Cinzia Marzo (voce e tamburello), Lamberto Probo (tamburello e tamborra) e Donatello Pisanello (organetto, chitarra, armonica).
VIDEO: https://youtu.be/_SagroIgQhU
Costo biglietto in prevendita 8 euro
Costo biglietto al botteghino 10 euro


TERAKAFT & CESARE BASILE (Tuareg & Sicilia) | 27 dicembre 2019
TERAKAFT «ⵜⵔⴾⵊⵜ» che significa « la carovana » in tamasheq è un gruppo di blues tuareg.
Hanno registrato il loro primo album Bismilla, The Bko Sessions in quattro giorni al leggendario Bogolan Studios di Bamako, in Mali. A seguito dell'uscita del disco, la band ha intrapreso il suo primo Tour Europeo. Da lì in poi una serie di dischi culminata con Alone (Tenerè, 2015) che li ha consacrati come una delle realtà più interessanti nell'ambito della World Music internazionale.
Le canzoni dei Terakaft, come dei Tinariwen con cui condividono spesso il palco, sono poesia impegnata, di rivolta e ribellione contro l'emarginazione; esprimono la nostalgia, il desiderio di libertà, la dignità, e anche la bellezza di un popolo e di un territorio che attualmente sta subendo guerre, violenze e devastazioni.
Cesare Basile è senz’altro uno dei più autorevoli e innovativi autori italiani degli ultimi decenni. Durante il corso della sua trentennale carriera è riuscito a creare un linguaggio “Blues” viscerale, unico e personale utilizzando come lingua un dialetto siciliano arcaico e profondo attraverso il quale viene rappresentato il degrado e la mortificazione operata dal potere centralizzato nei confronti della sua terra e dei suoi abitanti negli ultimi secoli di storia.
VIDEO: https://youtu.be/HfYe94gPxgs
Costo biglietto in prevendita 10 euro
Costo biglietto al botteghino 12 euro


BALLADE BALLADE BOIS (Sardegna) | 26 gennaio 2020
Il progetto Ballade Ballade Bois interpreta la tradizione strizzando l’occhio alla sfera sonora della musica contemporanea. Ogni concerto del gruppo è diverso dall’altro, alternando momenti maggiormente legati alla tradizione ad altri aperti all’improvvisazione ma mantenendo al primo posto il corretto accompagnamento delle danze assieme a un grande trasporto emotivo da parte dei musicisti.
Il repertorio di danze è integrato con altri momenti di canto, dagli inni devozionali ai Santi (sos Gosos) che vengono eseguiti nelle feste religiose al canto 'a muttos', e a parti della gara a chitarra. Il gruppo integra inoltre il repertorio di danze tradizionali dell’isola con repertori di altre aree (Walzer, Mazurche, Quadriglie etc.) mantenendo la tradizionale alternanza tra 'sos ballos sardos' e 'sos ballos tziviles', così come si faceva nelle piazze già a partire dai primi anni del ‘900...
Costo biglietto in prevendita 8 euro
Costo biglietto al botteghino 10 euro


RICCARDO TESI & MAURIZIO GERI (Toscana) | 1 febbraio 2020
Riccardo Tesi e Maurizio Geri quando si esibiscono in duo riescono a far sbocciare i fiori di una moderna musica popolare partendo da quei semi della tradizione che hanno raccolto assieme a Caterina Bueno. Tesi col suo organetto malinconico e sognante, Geri con un chitarrismo lucido e poliedrico, ma anche con una voce vibrante ed espressiva, spaziano dalla musica tradizionale a composizioni strumentali, passando per ritmi gitani e canzone d’autore, attingendo alle più belle perle di un repertorio vastissimo che hanno portato per il mondo in venticinque anni di attività artistica.
Costo biglietto in prevendita 8 euro
Costo biglietto al botteghino 10 euro


ANTONIO SMIRIGLIA - INKANTU (Sicilia) | 14 febbraio 2020
Il progetto “InKantu” di Antonio Smiriglia è frutto di una attenta ricerca all’interno di quel vasto giacimento culturale rappresentato della musica popolare siciliana, con particolare riferimento a quella nebroidea, e si caratterizza per originalità ed espressività.
Avvalendosi di un prestigioso ensemble composto da 7 musicisti propone un repertorio che va dalla musica popolare d’autore alla musica di tradizione, il tutto eseguito attraverso una sapiente ed efficace utilizzazione sia di antichi strumenti della tradizione siciliana (zampogna a paru, zampogna a chiave, tamburi a cornice, marranzani, flauto doppio, friscalettu, etc.), che della tradizione del nord Europa (ghironda, gaita, etc.) insieme a strumenti acustici della contemporaneità.
Costo biglietto in prevendita 5 euro
Costo biglietto al botteghino 8 euro


NARAGONIA (Belgio) | 23 febbraio 2020
Uno dei nomi di punta del panorama trad europeo in concerto a Palermo.
Pascale Rubens e Toon Van Mierlo presenteranno una fantastica festa per il piacere di ballare e ascoltare. La musica di Naragonia varia da intima e delicata a voluttuosa e passionale ed è pervasa da un'energia senza tempo e costante. Non vorrete perdervi nemmeno una nota.
VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=gaJkyX3olb0
Costo biglietto in prevendita 10 euro
Costo biglietto al botteghino 12 euro


ANNA-LIISA ELLER (Estonia) | 28 febbraio 2020
In collaborazione con Curva Minore
Uno straordinario appuntamento per scoprire il suono magico del kannel, lo strumento nazionale dell'Estonia, attraverso una delle sue più grandi interpreti. Risalente ad almeno duemila anni, le origini di questo strumento sono incerte, e sembrerebbero derivare dal salterio, strumento a corde pizzicate dell’Antica Grecia, antenato del clavicembalo.
Anna-Liisa Eller, fra le più importanti interpreti di kannel, vincitrice del primo premio all’ International Kannel Competition di Helsinki nel 2011, ad una intensa attività concertistica in tutto il mondo, affianca l’attività didattica, insegnando al Georg Ots School Tallin Music School.
Fa parte dell’ensemble di musica antica Supersonus, che nel 2019 ha pubblicato il CD Resonances per la prestigiosa ECM Records.
VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=53AvYt8-xK4
Costo biglietto in prevendita 5 euro
Costo biglietto al botteghino 8 euro


AL RASSEF (Palestina) | 6 marzo 2020
Torna dopo lo strepitoso successo al Ballarò Buskers 2019 la band palestinese Al Raseef ع الرصيف che fonde musiche originarie dei balcani e dei paesi arabi e che richiama fortemente le diverse sonorità dei popoli che si affacciano sul Mar Mediterraneo.
La loro formazione è particolare, perché è costituita prevalentemente da strumenti a fiato, ottoni e ance, accompagnati da una sezione ritmica formata da chitarra elettrica e batteria.
VIDEO: https://youtu.be/-gv1YHL7wB0
Costo biglietto in prevendita 10 euro
Costo biglietto al botteghino 12 euro


DUO BROTTO-MILLERET (Francia) | 9 maggio 2020
Li conoscete già: Cyrille Brotto e Stéphane Milleret sono coinvolti in molti progetti emblematici della scena trad francese.
Questo duo è il riflesso di due percorsi artistici che si interrogano, sfiorandosi l'uno contro l'altro, tra composizioni e melodie tradizionali, tra complementarietà e complicità, tra accordi e disaccordi, tra gioco e simbiosi. Diatonico, dinamico, tecnico, ritmico, atipico...
VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=Sm4giCR9E6k
Costo biglietto in prevendita 10 euro
Costo biglietto al botteghino 12 euro


ORIANA CIVILE (Sicilia) | 15 maggio 2020
La splendida voce di Oriana Civile, in un viaggio che attraversa la Sicilia tra lacrime e risate, tra battute irriverenti e corteggiamenti solenni, tra riflessione amara e spensieratezza. La forza prorompente dei sentimenti più profondi si fonda con l’ironia e i doppi sensi di una terra da sempre abituata a prendersi poco sul serio, ma che è capace di commuovere profondamente anche gli animi più duri.
VIDEO: https://youtu.be/PfxSybgfdaM
Costo biglietto in prevendita 5 euro
Costo biglietto al botteghino 8 euro
© 2019 Arci Tavola Tonda