Calendario eventi

Sacro femminile in Sicilia. Ninfe d'acqua. Un Percorso di ricerca

Venerdì, 26. Gennaio 2018 dalle 18:30



Le Ninfe sono una figura storico-mitologica comune a tutto il Mediterraneo dal Paleolitico e che sopravvive - trasformandosi - fino all'età moderna: esseri semidivini o donne di conoscenza e antenate totemiche delle comunità che vivevano ai margini degli insediamenti e mantenevano la connessione tra il selvatico ed il civilizzato. Tra le loro molteplici competenze, esse erano OSTETRICHE che guidavano ritualmente le donne nelle fasi della loro vita e nei momenti di passaggio importanti (menarca, gravidanza, parto, etc.); ERBORISTE ed APICULTRICI, conoscitrici di erbe medicinali e psicotrope; praticanti di CANTO, DANZA e PERCUSSIONI (sono le più antiche musiciste e percussioniste di cui si abbia documentazione nell’Isola); SACERDOTESSE che guidano la comunità delle e dei fedeli nei passaggi importanti della vita degli individui, che curavano attraverso gli stati non ordinari di coscienza (la ‘ninfolessia’), utilizzando la chimica delle piante psicoattive, la danza, il ritmo, la voce, il respiro.

Arci Tavola Tonda si occupa di ridare visibilità e riconoscimento alle culture musicali e coreutiche tradizionali perché nel cuore di queste pratiche ha ritrovato alcuni principi fondamentali: la condivisione, la lunga durata nei tempi di costruzione delle relazioni umane e nella trasmissione dei saperi, l’interesse e il rispetto per il territorio
All'interno dell'associazione Barbara Crescimanno - coordinatrice e fondatrice del gruppo TrizziRiDonna - sta conducendo da anni uno studio sulla FILOGENESI RITUALE DELLE DANZE TRADIZIONALI, che ha portato a indagare sulle origini della coscienza durante quella lunghissima trasformazione che ha caratterizzato le ultime fasi evolutive del genere Homo (Erectus, Neanderthalensis, Sapiens Sapiens).
In questa ricerca - che è tutt'ora in corso e vuole essere condivisa - si intrecciano studi sull'arte e sulla religiosità preistorica, sulla nascita della comunicazione verbale e del senso del sacro, sull'utilizzo delle percussioni e dei suoni per la sincronizzazione emisferica e sulle tecniche per l'induzione di stati non ordinari di coscienza.

APPUNTAMENTI

26 gennaio 2018 dalle 18.30
I. PRESENTAZIONE del PROGETTO di RICERCA
PRESENTAZIONE del PROGETTO di MAPPATURA dei SITI di INTERESSE ANTROPOLOGICO e ARCHEOLOGICO
a cura di Barbara Crescimanno
(con Maurizio Bombace, responsabile LabGis dell'Osservatorio turistico – Geoportale Sicilia)
Questo primo appuntamento introdurrà la figura delle NINFE nella sua complessità: dalla musica e dalla danza alle pratiche curative; dalla scienza delle erbe al legame con acque, boschi e grotte; dallo sciamanesimo alle ‘donni di fora’; dal mito alla storia.
Verrà inoltre presentata la WebMap Dee e Ninfe di Sicilia, realizzata sul Geoportale della Regione Siciliana da Barbara Crescimanno e Maurizio Bombace.

-----------------------------

9 febbraio 2018 dalle 18.30
II. IL TAMBURO A CORNICE IN SICILIA. UNA TRADIZIONE MUSICALE AL FEMMINILE
a cura di Sergio Bonanzinga (docente di Etnomusicologia, Università degli Studi di Palermo)

-----------------------------

10-11 febbraio 2018
III. WORKSHOP SULLE TECNICHE SICILIANE "ALLA FIMMININA" SUL TAMBURO A CORNICE. Incontro introduttivo
a cura di Michele Piccione (Arci Tavola Tonda)

-----------------------------

10 marzo 2018
IV-V. LA BIOSONOLOGIA. UN INCONTRO TEORICO-PRATICO
a cura di Domenico Sciajno (musicista, compositore e docente di Musica Elettronica, Conservatorio di Torino)

-----------------------------

7 aprile 2018
VI. ARCHEOLOGIA DELLE PIANTE INEBRIANTI
a cura di Giorgio Samorini (autore e studioso di etnobotanica e antropologia delle droghe, Bologna)

-----------------------------

21-22 aprile 2018
VII. WORKSHOP SULLE TECNICHE SICILIANE "ALLA FIMMININA" SUL TAMBURO A CORNICE. Sicilia orientale
a cura di Peppe di Mauro (Piccola Accademia delle percussioni, Floridia)

-----------------------------

Maggio 2018 (data da definire)
VIII. MEMORIE DEL CORPO, DELLA VOCE, DEL RITMO.
Stage esperienziale in forma circolare a cura di Barbara Crescimanno

-----------------------------

Ingresso riservato ai soci ARCI. E' possibile tesseramento in sede.
Gli INCONTRI TEORICI del percorso (I-II-IV-VI) sono ad ingresso gratuito.
I WORKSHOP (III-V-VII-VIII) hanno un costo singolo di 40 €. Chi fosse interessat* a seguire l'intero percorso può partecipare con una quota facilitata di 120 € per i quattro incontri.
Si suggerisce caldamente la prenotazione per i workshop, che sono a numero chiuso, entro il 26 gennaio, mediante pagamento di anticipo di 50 € (per chi volesse seguire l'intero percorso), o mediante pagamento della quota per il singolo workshop.
I pagamenti possono effettuarsi anche tramite bonifico su c/c di Tavola Tonda IBAN IT83N0501804600000000145568

Per informazioni
389 0561137 oppure 327 2976973
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

indietro

Abbiamo 20 visitatori e nessun utente online

PROSSIMI EVENTI

Newsletter